IL LINOLEUM

Resilienti: come trattarli

Il Linoleum è un prodotto naturale risultato di una miscela di sughero, fibre di legno, resine naturali e olio di lino. È un pavimento robusto ed ecologico che necessità di trattamenti specifici. Il linoleum è prodotto in formato telo e può avere lunghezze e spessori differenti. Ha bisogno di cure particolari in quanto, se viene trattato con prodotti non appropriati, ne si altera la consistenza e l’aspetto compromettendo lo stato della superficie anche in modo irreversibile.

La pulizia del Linoleum

I pavimenti in linoleum sono oggetto di manutenzione ordinaria con emulsioni poliuretaniche e/o polimeriche. È bene proteggere la superficie quindi con cera metallizzata.

Si consiglia un detergente neutro oppure un lavaincera metallizzato.

Questo tipo di trattamento permette la durata nel tempo e una facile pulizia.

ATTENZIONE: il linoleum teme moltissimo i prodotti chimici molto alcalini che lo decolorano e lo essicano. Inoltre, i prodotti deceranti in alcuni casi (soprattutto se utilizzati puri) lo fanno ingiallire. È molto importante anche dosare l’acqua per il lavaggio, si deve assolutamente evitare di bagnarlo troppo e troppo a lungo in quanto la base di juta sottostante ne risentirebbe sino ad arrivare a provocare il distacco dal suolo.

Le decerature devono assolutamente essere fatte con prodotti specifici.

Condividi:

Altri articoli

LA GOMMA

Resilienti: come trattarli   La Gomma si presenta in forme e colorazioni diverse, può essere

PVC

Resilienti: come trattarli Il PVC, o cloruro di vinile, è una delle materie plastiche più